27 ottobre 2012

Uomo vs animali, vinciamo noi in quanto spietatezza

Già la gerarchia degli umani è diversa da quella degli animali per via del fatto che fra questi ultimi il capo non è uno schiavista ma una guida che insegna ai più giovani come comportarsi per cacciare, per sopravvivere, ma ora (ora.. da millenni in realtà ma certe stranezze, storture tutte umane le si notano soltanto in certi momenti di riflessione) notiamo come la gerarchia non sia solo schiavista ma  anche assassina e non solo in tempo di guerra.

In Corea del Nord, infatti, basta un indizio, magari costruito su prove falsate, ed ecco che il dittatore di turno ordina di ammazzare qualcuno e così sia, nessuno, per evitare di essere ammazzato a sua volta, va contro il suo volere.

Non si può vivere in un'umanità simile. Come fa la gente a parlare di dio, a credere che siamo figli di un essere perfetto o semplicemente a ritenere gli umani esseri superiori agli animali e a tutto quanto il resto, se da millenni la maggioranza delle persone vive nell'oppressione, nella tortura e nella guerra?

Nessun commento: