3 maggio 2015

PERCHE' NO EXPO 2015

Perché dico di NO all'EXPO?

Innanzitutto condivido quanto scritto QUI.

Ora dico la mia:

COSTI
L'Expo 2015 è costato circa 14 miliardi di euro, tutto questo mentre abbiamo ancora scuole coi tetti in amianto e paesi devastati da vecchi terremoti ancora da ricostruire!
Per non parlare dei poveri: inoccupati, disoccupati, cassaintegrati, esodati, pensioni minime per anziani, disabili, ecc. che vivono in cantine e mangiano la spazzatura. I governi dei bravi "moderati" dicono che non ci sono soldi per il reddito minimo garantito, ma per TAV, MOSE, EXPO, F35, ecc., ecc., i miliardi ci sono sempre.

TEMA BANALE
Il tema dell'EXPO è il cibo, eliminare la fame nel mondo.. sì, e poi anche le guerre balzando di continente in continente col pupazzo di Merdonald in braccio, vero? Ma andate a fanculo!

TURISMO
Secondo voi la gente andrà all'EXPO con l'intenzione di imparare qualcosa di utile?
E se l'esposizione sarà soltanto.. un'esposizione di merci con tanto di scatole e loghi e prezzi, non sarà soltanto l'ennesimo supermercato?
Se la gente vuole istruirsi può benissimo guardare trasmissioni serie in TV, fare ricerche su Internet, leggere libri da prendere anche grauitamente in biblioteca, leggere i giornali, ecc.
Se 20 milioni di persone (è la cifra dei possibili visitatori) hanno dovuto aspettare l'EXPO 2015 per imparare a produrre, consumare, ecc., vuol dire che l'umanità ha fallito!

EREDITA'
Peggio di Torino 2006, infatti l'EXPO milanese non ci lascerà alcun impianto sportivo, palazzina-stadio-pista che sia, ma solo costruzioni inutilizzate in un contesto ambientale già grigio di suo.
Se verrà tutto o quasi smantellato, l'inutilità sarà palese. Ah no, l'utilità c'è, pensate che bello venire pagati per costruire e poi dopo 1 anno per abbattere! L'economia italiota gira. Come dite? Che centra tutto ciò col tema del cibo e la fame nel mondo??!?!?!?!?
Vicino all'EXPO, tra l'altro, già c'è FIERA MILANO...

PS: QUI trovate le foto delle opere artistiche trash presenti all'EXPO
"Mega-spillatrice di birra. Dalla forma vagamente fallica. Vagamente."

Nessun commento: