10 settembre 2010

Femminilità antifemminista

Grandi messaggi quelli lanciati dagli spot che compaiono ogni mattina, ogni giorno sulle reti Mediaset, in particolare su Canale 5, il canale seguito dalle donne un pò casalinghe e un pò in carriera.

Oggi arrivo a casa e sul 5 c'è una pubblicità di creme di bellezza, anzi, scusa, di trucchi, della Avon mi pare e sento dire alcune frasi tra cui queste due:

"Non solo maggiori soddisfazioni economiche, ma anche estetiche";

"Ringiovanirai e avrai nuove amicizie con cui ridere"

Ovvero, se sei maschio lo sappiamo tutti che più sei brutto più sei potente, ma se sei donna per fare carriera dovrai piacere ai maschi (chiamarli uomini è un insulto), quindi trasformati da femminona e vedrai quanti bei soldini in più prenderai.. Un invito alla prostituzione?
Ringiovanirai? Beh, col trucco sono bravi/e tutti/e, ma non tutti sono così fissati come il boss dei venditori, Silvio.

Lo scenario di questo spot è fantastico: una donna tutta tirata che, con toni amichevoli, elencava tutte le qualità di questi nuovi trucchi ("all'avanguardia!"), insegnando in modo spicciolo come guadagnarsi da vivere in questo mondo patriarcarle (ringraziamo la Bibbia che non si discosta tanto dal Corano, capito ignorantoni religiosi?).

2 commenti:

Inneres Auge ha detto...

E le donne invece di ribellarsi si piegano a questo sistema

Dannox ha detto...

Certo, così guadagnano di più e poi il patriarcato una volta creato non si può eliminare.
L'unica soluzione è tornare ai fornelli, ahah