23 settembre 2011

Coi carriarmati contro gli alleati

Credevo che l'Italia avesse subito e stia subendo attacchi al massimo finanziari dall'Inghilterra e dagli USA, non attacchi militari, eppure c'è gente che cerca di difendere i privilegi della casta dei generali militari italiani, scrivendo una robaccia simile:

"L’Italia è e sarà un grande paese grazie alla forze armate di terra del mare e dell’aria. Chi firma per diminuire le spese militari firma perche la Nazione sia resa succube della perfida albione e dei suoi scherani plutodemocratici."

Link: Il Fatto, La Difesa della Casta

Nessun commento: