18 settembre 2011

RAI DUE: le grandi inchieste, le grandi verità


Cari amici,
è la prima volta che lo faccio (come si suol dire c'è sempre una prima volta), ma non potevo resistere.
Ho incontrato la donna della mia vita e ve la voglio fare conoscere attraverso quest'intervista realizzata dai collaboratori di Paragone (Rai 2):



Lei è Terry De Nicolò che tradotto dal latino volgare significa "Terra di Nicolò", praticamente chi si chiama Nicolò (ma anche Nicola, non facciamo i difficili), puà camminare liberamente sopra di lei.

A parte gli scherzi, perchè ho detto "donna della mia vita"?

Perchè lei è il contrario di ciò che vado sempre dicendo, lei è il classico esempio che il patriarcato si riproduce senza fine, che questo sistema non potrà mai crollare finchè non scompariranno risorse e soldi.
Io dico da mesi e mesi che il lavoro genera disgrazie e questa si riempie d'oro e vestiti costosi, dico che più si vogliono cose, più le discariche si ingrosseranno e questa abita in un villone e viaggia in aereo da Bari a Milano, ecc.

Grazie a lei io e altri liberi pensatori possiamo continuare a elucubrare anche se senza reali e utili conseguenze, sigh

Ascoltate e rabbrividite, sono sicuro che non avete mai sentito nulla di simile neanche dalla vostra compagna di scuola iperfiga bionda platino che ascolta Britney Spears e la domenica balla sul cubo!

Nessun commento: