18 dicembre 2011

Bill Clinton contro Amazon

Amazon vende di tutto e prezzi bassi, non è solo una libreria, anche se un mio amico, un vero indignado, è contento di poterci comprare libri che costano molto meno che nelle librerie italiane.

Però facendo così, le nostre già scarse librerie, continueranno a chiudere e le nostre strade saranno sempre più grige, desolate e in mano ai soliti marchi globalizzati; le nostre librerie sono davvero in crisi e molte si inventano degli happening, come quella di un paesuncolo vicino a New York che ha avuto per ospiti..nientepopodimenoche Bill e Hillary Clinton!!!

Grazie a loro, grazie al nuovo libro di Bill, son state vendute centinaia di copie e la libreria potrà tirare avanti ancora un po'!

Link: La Stampa
PS: ho menzionato il mio amico "indignado", perchè alla fine pur potendoci indignare giustamente per le ingiustizie del mondo, badiamo tutti al nostro portafoglio!

Nessun commento: