7 novembre 2012

12. Occupy Maddalena. Lavorare all'IKEA. Federica Salsi e l'invinto di Scientology. Giuliano Ferrara cretino

Prima di andare a L'Aquila, il G8 italiano del 2009 doveva svolgersi all'isola della Maddalena (Sardegna), luogo dove la cricca di Bertolaso effettuò, male, dei lavori di recupero ambientale dentro e fuori l'Arsenale militare. Si realizzò anche un hotel affidato ai Marcegaglia ad un prezzo ridicolo. Ma ora è tutto fermo, ovvero niente indotto e nessun posto di lavoro
Per cui la gente del posto, capeggiata dal sindaco targato PD, ha deciso di occupare pacificamente il sito affinché da Roma si faccia qualcosa, prima che la struttura diventi inutilizzabile. Intanto, però, in mare sono ancora presenti arsenico, piombo, mercurio, ecc. (chissà se c'è ancora quella discarica di amianto?)



--

Ma che belle le cooperative che con la scusa del dare lavoro ai poveri stranieri, li pagano da fame e non gli consentono di lavorare in modo dignitoso!
Qualche giorno fa a Piacenza qualche decina di lavoratori stranieri della CGS (consorzio di cooperative dove si confenzionano i vari prodotti che verranno poi venduti nei centri IKEA) hanno picchettato di fronte agli ingressi dell'IKEA. Ci son stati tafferugli con la Polizia che li voleva mandare via da lì perché ostruivano l'ingresso dei dipendenti IKEA.
Oggi, veniamo a sapere che la CGS metterà in cassa integrazione 107 dipendenti e questi se la prendono con quelli che anno scioperato, assurdo!

L'IKEA, dice, chiede da sempre al consorzio di rispettare i contratti nazionali di lavoro. Sarà, ma intanto se non avessero protestato IKEA e CGS avrebbero continuato così.

--

Vi ricordate Federica Salsi? Sì quella grillina di Bologna che pensò bene di scatenare l'ira di Grillo andando in Tv, più precisamente a Ballarò su Rai3, contro il volere del grande capo?
Bene, poi, con una veloce battuta, ha osato paragonare il M5S a Scientology ed oggi è arrivata la pronta replica di questa setta: "Noi siamo aperti al mondo, puoi venirci a trovare quando vuoi, ecc." E certo che sono aperti, se no come incasserebbero i soldi?

--

Giuliano Ferrara fa il cretino su LA7 mentre Lucia Annunziata parlava dei risultati elettorali dello Stato della Florida

--

Danni ingentissimi per la villa in provincia di Lecco che fu del grande giornalista e scrittore Gianni Brera, ora abitata dal figlio. Un incendio, causato da qualche problema alla canna fumaria, l'ha devastata, QUI le immagini.

--

Altro che crisi: ordinazioni col segno + per la Ferrari.
Non dobbiamo stupirci, i dati parlano chiaro: ricchi sempre più ricchi e poveri sempre più poveri, guardate un po' che auto ha il vostro datore di lavoro che parla di crisi per non regolarizzarvi, ihih

--


Nessun commento: