4 dicembre 2011

Twitter: i tweet dell'anno

Ecco, secondo La Stampa, i 10 cinguetii più importanti e famosi degli utenti di Twitter del 2010.

Per la serie "Mai esultare troppo presto!"
1° posto: rivolta egiziana;
2° posto: elicottero del blitz per uccidere Bin Laden, che sorvola Abbottabad;
3° posto: pover'uomo di N.Y. che, con un cellulare regalatogli, ritrova la figlia!;
4° posto: cestista NBA va a giocare a basket in un campetto con ragazzi sconosciuti;
5° posto: scope in aria dei londinesi che ripuliscono Tottenham dopo gli scontri;
6° posto: foto di uno shuttle ripreso da un aereo;
7° posto: tweet a caso sul terremoto giapponese di marzo;
8° posto: esperta di lettura delle labbra, trascrive le frasi sussurrate dagli sportivi (?);
9° posto: tweet sul terremoto turco di ottobre che ha salvato svariate persone;
10° posto: consegna a domicilio, anzi, in aeroporto, del pranzo da parte del ristorante preferito.

Io mi chiedo, considerando che un tweet, appena scritto e "lanciato per aria", viene sommerso da miliardi di altri tweet nel medesimo istante (figurarsi in un anno..), come han fatto a trovarli? Li avevano salvati a tempo debito? Maniaci :P

Qui sotto, invece, i miei, ma del 2010, visto che nel 2011 Twitter l'ho allegramente snobbato:

1-Pubblicità progresso: "Se vuoi scoprire il Trentino, inizia dalle nostre grappe". E poi ci stupiamo delle stragi con le auto!
2-Ogni volta che ci alziamo alle 7 è schiavismo mascherato da una patetica retribuzione
3-Quando piove non si deve lavorare

Nessun commento: